loading
Notizie sul laser
VR

Conosci le differenze tra laser a nanosecondi, picosecondi e femtosecondi?

La tecnologia laser è progredita rapidamente negli ultimi decenni. Dal laser a nanosecondi al laser a picosecondi fino al laser a femtosecondi, è stato gradualmente applicato nella produzione industriale, fornendo soluzioni per tutti i ceti sociali. Ma quanto ne sai di questi 3 tipi di laser? Questo articolo parlerà delle loro definizioni, unità di conversione del tempo, applicazioni mediche e sistemi di raffreddamento del refrigeratore d'acqua.

Marzo 09, 2023

La tecnologia laser è progredita rapidamente negli ultimi decenni. Dal laser a nanosecondi al laser a picosecondi fino al laser a femtosecondi, è stato gradualmente applicato nella produzione industriale, fornendo soluzioni per tutti i ceti sociali.Ma quanto ne sai di questi 3 tipi di laser? Scopriamolo insieme:

 

Definizioni di laser a nanosecondi, picosecondi e femtosecondi

Laser a nanosecondi è stato introdotto per la prima volta nel campo industriale alla fine degli anni '90 come laser a stato solido pompato a diodi (DPSS). Tuttavia, i primi laser di questo tipo avevano una bassa potenza di uscita di pochi watt e una lunghezza d'onda di 355 nm. Nel corso del tempo, il mercato dei laser a nanosecondi è maturato e la maggior parte dei laser ora ha durate dell'impulso da decine a centinaia di nanosecondi.

Laser a picosecondi è un laser a larghezza di impulso ultra breve che emette impulsi a livello di picosecondi. Questi laser offrono un'ampiezza di impulso estremamente breve, una frequenza di ripetizione regolabile, un'elevata energia dell'impulso e sono ideali per applicazioni in biomedicina, oscillazione parametrica ottica e imaging microscopico biologico. Nei moderni sistemi di imaging e analisi biologica, i laser a picosecondi sono diventati strumenti sempre più importanti.

Laser a femtosecondi è un laser a impulsi ultrabrevi con un'intensità incredibilmente elevata, calcolata in femtosecondi. Questa tecnologia avanzata ha fornito agli esseri umani nuove possibilità sperimentali senza precedenti e ha ampie applicazioni. L'utilizzo di un laser a femtosecondi ultra potente e a impulsi brevi per scopi di rilevamento è particolarmente vantaggioso per varie reazioni chimiche, incluse ma non limitate a scissione di legami, formazione di nuovi legami, trasferimento di protoni ed elettroni, isomerizzazione di composti, dissociazione molecolare, velocità, angolo e la distribuzione dello stato degli intermedi di reazione e dei prodotti finali, le reazioni chimiche che si verificano nelle soluzioni e l'impatto dei solventi, nonché l'influenza della vibrazione molecolare e della rotazione sulle reazioni chimiche.

 

Unità di conversione del tempo per nanosecondi, picosecondi e femtosecondi

1ns (nanosecondo) = 0,0000000001 secondi = 10-9 secondi

1ps (picosecondo) = 0,0000000000001 secondi = 10-12 secondi

1fs (femtosecondi) = 0,0000000000000001 secondi = 10-15 secondi

Le apparecchiature di elaborazione laser a nanosecondi, picosecondi e femtosecondi comunemente presenti sul mercato sono denominate in base al tempo. Anche altri fattori, come l'energia del singolo impulso, l'ampiezza dell'impulso, la frequenza dell'impulso e la potenza di picco dell'impulso, svolgono un ruolo nella selezione dell'attrezzatura appropriata per la lavorazione di materiali diversi. Più breve è il tempo, minore è l'impatto sulla superficie del materiale, con conseguente migliore effetto di lavorazione.

 

Applicazioni mediche di laser a picosecondi, femtosecondi e nanosecondi

I laser a nanosecondi riscaldano e distruggono selettivamente la melanina nella pelle, che viene quindi eliminata dal corpo dalle cellule, provocando lo sbiadimento delle lesioni pigmentate. Questo metodo è comunemente usato per il trattamento dei disturbi della pigmentazione. I laser a picosecondi operano ad alta velocità, abbattendo le particelle di melanina senza danneggiare la pelle circostante. Questo metodo tratta efficacemente le malattie pigmentate come il nevo di Ota e il nevo ciano marrone. Il laser a femtosecondi opera sotto forma di impulsi, che possono emettere un'enorme potenza in un istante, ottimo per il trattamento della miopia.


Sistema di raffreddamento per laser a picosecondi, femtosecondi e nanosecondi

Indipendentemente dal laser a nanosecondi, picosecondi o femtosecondi, è necessario garantire il normale funzionamento della testa laser e associare l'apparecchiatura a un refrigeratore laser. Più precisa è l'apparecchiatura laser, maggiore è la precisione del controllo della temperatura. Il refrigeratore laser ultraveloce TEYU ha una stabilità della temperatura di ±0,1°C e un raffreddamento rapido, che assicura che il laser funzioni a una temperatura costante e abbia un'uscita del raggio stabile, migliorando così la durata del laser. Refrigeratori laser ultraveloci TEYU sono adatti a tutti e tre questi tipi di apparecchiature laser.


TEYU industrial water chiller manufacturer

Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
العربية
Deutsch
Español
français
italiano
日本語
한국어
Português
русский
简体中文
繁體中文
Afrikaans
አማርኛ
Azərbaycan
Беларуская
български
বাংলা
Bosanski
Català
Sugbuanon
Corsu
čeština
Cymraeg
dansk
Ελληνικά
Esperanto
Eesti
Euskara
فارسی
Suomi
Frysk
Gaeilgenah
Gàidhlig
Galego
ગુજરાતી
Hausa
Ōlelo Hawaiʻi
हिन्दी
Hmong
Hrvatski
Kreyòl ayisyen
Magyar
հայերեն
bahasa Indonesia
Igbo
Íslenska
עִברִית
Basa Jawa
ქართველი
Қазақ Тілі
ខ្មែរ
ಕನ್ನಡ
Kurdî (Kurmancî)
Кыргызча
Latin
Lëtzebuergesch
ລາວ
lietuvių
latviešu valoda‎
Malagasy
Maori
Македонски
മലയാളം
Монгол
मराठी
Bahasa Melayu
Maltese
ဗမာ
नेपाली
Nederlands
norsk
Chicheŵa
ਪੰਜਾਬੀ
Polski
پښتو
Română
سنڌي
සිංහල
Slovenčina
Slovenščina
Faasamoa
Shona
Af Soomaali
Shqip
Српски
Sesotho
Sundanese
svenska
Kiswahili
தமிழ்
తెలుగు
Точики
ภาษาไทย
Pilipino
Türkçe
Українська
اردو
O'zbek
Tiếng Việt
Xhosa
יידיש
èdè Yorùbá
Zulu
Lingua corrente:italiano